RiccioCapriccio

Riccio Capriccio su ELLE!

IMG-20190426-WA0000.jpg

Riccio e Go Ahead

IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBILI

Riccio Capriccio e il migliore dei mondi possibili...

Questa storia, la nostra, la racconta Lidia Ravera su Elle.it di questa settimana.

"Sono piccole cose? Si può vivere anche senza un taglio di capelli alla moda? Certo che sì, ma il superfluo, voi lo sapete, è così necessario! E anche salvare dalla strada sei ragazzi per volta, alla fine vale di più che salvare l'umanità intera..."


Non potevano esserci parole migliori per descrivere il progetto #Goahed, la nuova avventura di Un Taglio Solidale in collaborazione con Davines Italia, a cui abbiamo lavorato con entusiasmo e abnegazione e alla fine siamo stati ripagati nel migliore dei modi: formando sei nuovi giovani e inaspettati professionisti dell'hairstyling!

Grazie ragazz@ siamo molto orgogliosi di voi!

e un ringraziamento speciale al nostro staff capitanato da Alessandra Pucci insieme a Laura Towers e Barbara De Olivera.

L'articolo integrale lo trovate in edicola e da noi in negozio ;) 

ps rimanete sintonizzati perché il viaggio di #goahed riserverà ancora molte sorprese

IMG-20190426-WA0001.jpg

Vai avanti!

RESISTI, INVENTA, SOGNA E NON GUARDARTI INDIETRO

Riccio cambia orario!

Riccio cambia orario!

Gli impegni di lavoro e di famiglia sono tanti e non sempre è facile riuscire a incrociare sull’agenda la riunione in ufficio e l’esigenza di dedicare un po’ di tempo alla propria bellezza.

Abbiamo quindi deciso di cambiare il nostro orario: dal 4 aprile ogni martedì staremo insieme dalle 12:00 alle 20:45.

Da tempo pensavamo a questo cambiamento: vorremmo sempre accontentarvi tutti.

Speriamo di semplificarvi la to do list e di accogliervi come sempre con tutta la nostra energia!

Vi piace l’idea?

a presto :)

 

World Style Contest Italia: Alessandra Pucci è la vincitrice!

Il 2 e il 3 ottobre, a Bologna, si è tenuto il World Style Contest Italia, la manifestazione organizzata da Davines che permette a tutti i parrucchieri che utilizzano il marchio di proporre una creazione di colore e styling che esprima al meglio la loro professionalità e creatività.

La nostra Alessandra Pucci era una dei sei finalisti che si è portata a casa la vittoria!

Le abbiamo chiesto di raccontarci com’è andata, ecco qui le sue impressioni (e un po’ di backstage).

“E’ cominciato tutto quando ho incontrato Sophia. Ero in macchina con Franco e lei ha attraversato la strada lungo le strisce davanti a noi. Sono scesa di corsa, dovevo assolutamente conoscerla! La sua bellezza così fuori dagli schemi mi ha colpita e l’ho invitata a venire al salone perché desideravo lavorare sui suoi capelli. Lei non ha accettato subito ma alla fine sono riuscita nel mio intento. Mentre le tagliavo i capelli, tantissime immagini mi sono venute alla mente ed ho capito che sarebbe stata la modella giusta da portare al contest. Ho lavorato ad un moodboard e l’ho intitolato No Border. Questo racchiude in sé il mio concetto di bellezza: qualcosa che ti trasmette totale emozione, che è imperfetta, che non si lascia ingabbiare in nessun recinto, che non è antica né moderna, è personale, unica e irripetibile. Il contest è stato un turbinio di emozioni. Il giorno precedente tutti noi finalisti abbiamo lavorato sulle modelle, studiando il mix di colori, l’abbigliamento, lo styling, il trucco. La squadra di Davines è stata davvero impareggiabile: tutti si sono prodigati per permetterci di lavorare al meglio, senza stress. E’ stato molto piacevole e creativo parlare con i miei colleghi, scambiare idee e sensazioni. Per il trucco di Sophie, Apollonia Tolo, a capo del gruppo dei make up artist si è rivelata provvidenziale: ha compreso subito il concetto che volevo esprimere e ha realizzato una vera opera d’arte. Le ore sul palco sono andate via veloci, la voce mi tremava un po’ ma ero felice di essere lì, di avere ancora una volta grazie a Davines, l’opportunità di crescere come professionista. Dopo l’annuncio ho sentito solo applausi e le voci di Barbara, Laura e Franco, parte della mia squadra, che erano lì per sostenermi. E’ stata un’emozione grandissima vincere il premio come Best Cut e poi come Best Stylist! Ho avuto anche la fortuna di conoscere il grande Marco Zanardi, fondatore di Orea Malià, che seguo da quando ho cominciato questo lavoro e che trovo sia di grande ispirazione per chi fa questo mestiere.

Partecipare al contest mi ha fatto entrare in una sorta di onda creativa e spero che l’anno prossimo anche i miei ragazzi possano parteciparvi.

Sono felice che Davines, come poche aziende in Italia, punti sempre all’eccellenza e premi la dedizione, l’impegno e la passione che tantissimi parrucchieri impiegano ogni giorno nei loro saloni. Vorrei ringraziare le persone che hanno reso possibile tutto questo: Franco, che mi è sempre vicino, Sophie che mi ha lasciata libera di creare, Alessandra Di Pietro per i suoi consigli, la squadra dei miei ragazzi che mi ispirano, Sophia B per gli abiti, Federico Massimiliano Mozzano per le foto, mia sorella Vilma che mi sostiene come poche al mondo sanno fare, Tamara Viola per i social e tutte le amiche e gli amici che ogni giorno mi supportano e mi sopportano. E grazie a tutti i clienti di RiccioCapriccio che ogni giorno ci scelgono per la loro bellezza.”

Che dire? E’ un mondo difficile, è vita incerta ma quando si porta a casa una vittoria così la felicità è a pacchi!

 

Un anno di RiccioCapriccio

stiletto_evidenza.jpg

Quest'anno da RiccioCapriccio sono successe un sacco di cose bellissime. Meglio, abbiamo fatto in modo che accadessero, grazie al vostro supporto e alla vostra partecipazione.L'anno è cominciato con due eventi molto importanti per chi fa il nostro lavoro: il World Wide HairTour di Londra e Il Forum del Parrucchiere Eccellente a Roma. RiccioCapriccio è stato convocato a Londra per il progetto di Un Taglio Solidale, la nostra iniziativa benefica che è stata presentata a tutti coloro che sono intervenuti alla manifestazione. Ringraziamo Davines, che ha voluto dare risalto al nostro lavoro. A Roma invece, siamo stati candidati per la comunicazione e il marketing. Il 30 ottobre abbiamo aperto la stagione con il Club delle Impedite, il nostro format dedicato a tutte coloro che vogliono imparare ad acconciarsi da sole e con stile. Le serate hanno avuto sempre un tema diverso: siamo passati dai ricci agli anni '60, dai beehive per un matrimonio ai capelli corti. Ospiti delle serate Lorenzo Bises con i suoi bellissimi fascinator e Veronica Benini aka Spora che ha chiuso la stagione con una lezione di portamento sui tacchi. Abbiamo poi partecipato come sponsor al corso ufficiale della Stiletto Academy, durante il quale abbiamo realizzato ciocche coloratissime e tatuaggi temporanei con il nostro logo. Non è finita qui: abbiamo organizzato dei corsi di make up, diretti dalla nostra MUA del cuore Marianna Camillò. Sei fortunate si sono diplomate passando dallo status di Impedita a quello di Consapevole. Sono venuti a farci visita i ragazzi dell'associazione Erasmus+ dalla Grecia che hanno scoperto come si lavora in un ecosalone, quali sono i prodotti utilizzati e l'impiego diretto. Allegra e la sua mamma ci hanno scelto per festeggiare un compleanno speciale: il Beauty Salon Party è quello che tutte abbiamo sognato da ragazzine! Impegnati da sempre nella promozione della lettura con i nostri #checosastoleggendo, abbiamo avuto l'onore di ospitare la scrittrice Erica Barbiani che ha presentato qui Salone per signora, il suo romanzo edito da Elliot, una casa editrice romana con un catalogo estremamente interessante. Valeria, Barbara e Alessandra hanno curato lo styling di due servizi fotografici di moda: per Nude Beach e per Anima Pop, due brand italiani di grande prestigio. Anche quest'anno RiccioCapriccio ha voluto investire sulla formazione dello staff organizzando un corso aperto anche ad altri colleghi con Mazella&Palmer. Nostri ospiti sono stati Faye Turner, esperta colorista e Jean Baptiste Mazella, fondatore del brand e stylist di fama internazionale. Per il Pride, abbiamo scelto di sfilare con dei grandissimi palloncini fucsia, sempre schierati in difesa dei diritti LGBT in Italia. Infine, chiudiamo con la soddisfazione più grande: il docufilm su Un Taglio Solidale, realizzato da Riccardo e Viviana Di Russo in collaborazione con Rai Cinema.

Tutto questo non sarebbe accaduto senza la vostra partecipazione, il vostro sostegno, le bellissime parole di motivazione, i commenti sui social, quelli dal vivo. Grazie, di cuore! Ci rivediamo a settembre con un programma tutto speciale.

Anteprime

doc_ev.jpg

Da RiccioCapriccio accadono cose bellissime. Lo scorso 27 aprile nel nostro salone è stato girato un docufilm dedicato a Un Taglio Solidale, l'iniziativa che mette insieme il sostegno alla bellezza e la lotta alla violenza che abbiamo ideato ormai due anni fa.Un Taglio Solidale permette alle donne che attraversano momenti difficili nel lavoro di accedere a taglio e piega a 8 euro di cui 3 donati al CAM, Centro Ascolto Uomini Maltrattanti, il primo in Italia dedicato ai maschi che vogliono smettere di essere violenti. Qui è il senso profondo della nostra iniziativa: creare una rete di solidarietà tra donne impegnate nella lotta quotidiana per darsi denaro, serenità, lavoro, casa, gentilezza e ogni altra cosa possa farci vivere bene, metterci in connessione quante più possibili. Ne hanno parlato giornali, radio, riviste, siti web: il progetto è stato presentato anche a Londra grazie a Davines che lo ha inserito nel circuito di I Sustain Beauty. Infine, l'incontro con Viviana e Riccardo Di Russo, registi e produttori, che hanno scelto di raccontare le storie di alcune donne che hanno partecipato a Un Taglio Solidale e che hanno aperto il loro cuore. Coraggiose e bellissime, "Povere ma belle", come il titolo del docufilm appunto, realizzato in collaborazione con Rai Cinema. Stasera avremo il grande onore di poterlo visionare in anteprima, qui nel salone dove è stato girato. Vogliamo lasciare a voi qualche immagine di backstage, sperando che possiate sentirvi come ci siamo sentiti noi: fieri e soddisfatti (e anche un poco stelle del cinema per una volta). Vi ricordiamo che Un Taglio Solidale ripartirà il 21 settembre e sarà riservato alle ricercatrici precarie. Tutte le informazioni sul sito dedicato.

Torna Un Taglio Solidale il 21 settembre con le ricercatrici precarie

uts_def.jpg

Ritorna lunedì 21 Settembre 2015 Un Taglio Solidale, l’iniziativa che mette insieme il sostegno alla bellezza e la lotta alla violenza ideata da RiccioCapriccio Eco-parrucchieri nel cuore di Roma, a pochi passi dal Colosseo.Riapriamo la nuova stagione dedicando il nostro impegno alle ricercatrici precarie, una categoria di donne che non gode di alcuna tutela.

Un Taglio Solidale permette alle donne che attraversano momenti difficili nel lavoro di accedere a taglio e piega a 8 euro di cui 3 donati al CAM, Centro Ascolto Uomini Maltrattanti, il primo in Italia dedicato ai maschi che vogliono smettere di essere violenti. Qui è il senso profondo della nostra iniziativa: creare una rete di solidarietà tra donne impegnate nella lotta quotidiana per darsi denaro, serenità, lavoro, casa, gentilezza e ogni altra cosa possa farci vivere bene, metterci in connessione quante più possibili.

Partecipare è semplice: basta compilare il form che trovate qui. Sarete ricontattate per la conferma dell'appuntamento. Le prenotazioni saranno aperte dal 1 Settembre 2015 fino al 13 Settembre 2015. Risponderemo alle prenotazioni il 15 Settembre 2015. Tra tutte le prenotazioni che perverranno, RiccioCapriccio si riserva il diritto di selezione.

Ringraziamo fin da ora le donne che parteciperanno.

A Settembre con Un Taglio Solidale!

Mie care mamme mie cari papà: RiccioCapriccio e le famiglie Arcobaleno

mampap.jpg

Venerdì 12 giugno alle ore 18.00 RiccioCapriccio Eco-parrucchieri vi invita alla proiezione del docufilm sulle famiglie Arcobaleno “Mie care mamme mie cari papà”, in occasione del Roma Pride 2015.Il docufilm è stato realizzato e prodotto nel 2013 dai registi Viviana Di Russo e Riccardo Di Russo della Blooming Pictures in collaborazione con Rai Cinema: per la prima volta in Italia, i figli nati da coppie genitoriali omosessuali, si raccontano nella propria esperienza di persone che vivono con due mamme o due papà. Dice Viviana Di Russo: “Come autori, Riccardo ed io, ci siamo posti a lungo la domanda su come raccontare questa realtà. Poi siamo giunti alla conclusione che, qualora ci fossimo serviti di psicologi, insegnanti, testimoni e statistiche per sostenere “la normalità” di questi figli saremmo finiti anche noi, inevitabilmente, a presupporre una loro “diversità” di fondo. Abbiamo quindi scelto di non mettere filtri ma di affidare agli stessi ragazzini la testimonianza del loro mondo emotivo, affettivo e relazionale in tutta la loro ricchezza ed autenticità.” L’incontro è aperto ai genitori e a coloro che sentono di voler approfondire una questione che ci tocca tutti da vicino. Alla proiezione saranno presenti la regista Viviana Di Russo e un rappresentante di Famiglie Arcobaleno. Seguirà intervento.

Vi aspettiamo!

RiccioCapriccio EcoparrucchieriFamiglie Arcobaleno Associazione Genitori OmosessualiBlooming Pictures

RiccioCapriccio per Stiletto Academy: la saga continua

Domenica 31 maggio il RiccioCapriccio Team è stato invitato da Veronica Benini aka Spora a partecipare come sponsor locale all'evento ufficiale della Stiletto Academy presso L'Hotel Best Western Universo a Roma.Abbiamo pensato di ricreare nella sala la stessa atmosfera che potete trovare nel nostro salone: colori, luci, musica, oggetti per noi carichi di significato e tanta, tantissima lacca! Le ragazze invitate (circa 150), hanno potuto finalmente realizzare il sogno di entrare nel Team Miny Pony: con i Color Bug di Kevin Murphy è stato un gioco da ragazzi colorarsi i capelli di rosa, viola, arancio, dorato e giallo fluo. I Tattoo con il nostro logo realizzati per noi da Titoo hanno completato il quadro; perché non si esce vivi dagli anni '80 e noi di Riccio lo sappiamo bene. La lezione di Veronica è stata incredibilmente stimolante e istruttiva: prima del corso sono intervenute tre donne che, con impegno e tanto lavoro, hanno potuto realizzare il sogno della loro vita. Questi corsi non riguardano soltanto il portamento: sentirsi belle e saper stare sui tacchi è soprattutto una questione di autostima e noi donne facciamo molta fatica a capire quanto valiamo nella vita. E non è finita qui: tre fortunate ragazze hanno vinto dei trattamenti in salone. Evviva la Stiletto Academy allora, che ci rende più belle e più forti di prima!

 

Club delle Impedite Stiletto Edition: RiccioCapriccio e Veronica Spora Benini

Mercoledì sera da RiccioCapriccio si è chiusa la stagione del Club delle Impedite con un'ospite speciale: Veronica Benini in arte Spora, la Presidentessa della Stiletto Academy, l'unica associazione in Italia che insegna alle donne come camminare sui tacchi senza soffrire e nutrire così la propria autostima.Tra un Riccio Cocktail e l'altro, ideato dalla nostra Grazi, le ragazze hanno scoperto la camminata da piccione e da T-Rex e tutti i segreti per reggere sui tacchi nonostante i drink. La sfilata finale è stata divertentissima: delle Kate Moss in erba, sicure e sorridenti. Si è aggiudicata il premio finale e la corona di regina della serata Astrid.

Siamo felicissimi e orgogliosi: gli eventi che organizziamo con tanto impegno riescono al meglio solo perché ci siete voi, che siete speciali come nessuna mai.

Non finisce qui: chi si è persa la serata può recuperare iscrivendosi sul sito di Stiletto Academy all'evento ufficiale che si terrà domenica 31 all'Hotel Best Western Universo in via Principe Amedeo 5/B. Noi saremo fra gli sponsor ufficiali (E vi faremo tantissime ciocche colorate!).

Grazie a tutte, a settembre con nuove mirabolanti avventure!

Impedite VS Make up #TheLastLesson

E' accaduto: le nostre Impedite si sono finalmente diplomate!Per il potere conferitoci dall'Associazione Illuminante No Grazie e dal gruppo di autoaiuto MQPEPIB (Ma questo pennello è per il blush?) abbiamo attestato che le nostre ragazze hanno raggiunto lo status di Consapevole. Adesso possono andare per il mondo a diffondere il verbo, l'unica cosa che conta: IL CORRETTORE E' TUTTO. Grazie a Mita, Monica, Tamara, Cristiana, Samanta ed Emanuela per aver scelto il nostro corso e alla MUA del nostro cuore Marianna Camillò.

Da settembre saremo pronti per nuove mirabolanti avventure: ci saranno nuovi corsi di make up studiati per voi a quali siete tutte invitate.

Sguainate i pennelli!

Mazella&Palmer da RiccioCapriccio: corso di formazione

arcade_def.jpg

Il 17 e il 18 maggio abbiamo avuto il grande onore di ospitare nel nostro salone per un corso di formazione Jean Baptiste Mazella e Faye Turner di Mazella&Palmer, una prestigiosa accademia inglese.Al nostro staff si sono aggiunti anche altri colleghi parrucchieri che hanno deciso di approfittare di questa occasione per arricchire il loro bagaglio di una grande esperienza. Il Look&Learn è stata la formula scelta per il primo giorno: Jean Baptiste e Faye ci hanno mostrato la collezione Arcade, ispirata ai famosi videogiochi degli anni '80. Chi di noi non ha passato almeno un pomeriggio della sua vita impegnato a Tetris? Il Workshop ha seguito la prima lezione del seminario: ci siamo messi direttamente alla prova sotto le direttive di Jean Baptiste e Faye. Oggi, riguardando le foto, siamo pieni di orgoglio: fieri di aver imparato metodi nuovi, fieri del nostro gioco di squadra, fieri di potervi offrire sempre e solo il meglio. Il nostro grazie va innanzitutto ai nostri educatori, Jean Baptiste e Faye e all'accademia Mazella&Palmer, ai parrucchieri che hanno partecipato, alle nostre modelle: Alice, Valeria, Laura, Lucia, Ilaria, Valentina, Mimma, Regina, Irene, Francesca e Maria; alle nostre traduttrici Giulia ed Elisa, alla nostra MUA Marianna Camillò. Presto ci saranno altre novità: stay tuned!

RiccioCapriccio presenta Mazella&Palmer

mazella2_evidenza.jpg

Questo per noi è il mestiere più bello del mondo. Ci dà la possibilità di giocare, creare nuove tendenze, nuovi colori, nuovi stili. Tutto è fonte di ispirazione: gli abiti, la natura, i suoni, le voci. Puntiamo sempre a migliorare, ad evolvere, a trasformarci. Per questo investiamo molto sulla formazione, per correre veloci, per giocare d'anticipo, per offrirvi un servizio eccellente sotto ogni punto di vista. Per regalarvi una testa che sia solo vostra, che parli di voi, che vi rappresenti.E' un grande onore ospitare nel nostro salone Mazella&Palmer:Jean Baptiste Mazella e Faye Turner terranno un corso di formazione presentando in esclusiva la loro nuova collezione Arcade, ispirata ai famosi videogiochi popolari negli anni '80. Le due giornate di formazione comprendono un Look&Learn e un Workshop e si terranno il 17 e il 18 maggio. Se sei un parrucchiere e vuoi partecipare mandaci una mail, ti forniremo il programma. A voi tutti grazie per essere i clienti che ogni salone vorrebbe.

Club delle Impedite part #4: Wedding edition

Ieri, 26 Marzo, il Club delle Impedite si è riunito per la quarta volta da RiccioCapriccio: l'argomento principe è stato quello dei matrimoni.Quante di noi si sono ritrovate con dei capelli inguardabili poche ore prima di partecipare ad una ricorrenza speciale? Incredibile ma vero, le Impedite hanno scoperto che con una spugna da bagno si possono risolvere molte cose: persino realizzare un beehive! Ospite della serata Lorenzo Bises, blogger di Pezzenti con il papillon e creator di Un petit truc sur la tete, il marchio che portano i suoi bellissimi fascinator. Ha aiutato le ragazze a abbinare un fascinator ad ogni acconciatura e ha supervisionato quando le abbiamo sfidate a rifarne uno da sole. La regina della serata è stata Francesca, un'Impedita che ce l'ha fatta a diventare consapevole! Ringraziamo ancora tutte le ragazze che hanno partecipato, Lorenzo, il nostro staff e tutti coloro che ci aiutano a diffondere le nostre iniziative.

Stay hungry, stay Impedita!

Se non hai ancora partecipato, segui la nostra pagina facebook per conoscere le prossime date e ammirare tutte le foto della serata.

RiccioCapriccio incontra la Grecia: l'associazione Erasmus+ e i saloni ecosostenibili

grecia_evidenza.jpg

Come si lavora in un salone di parrucchiere che ha scelto l'ecosostenibilità? Ce lo hanno chiesto oggi quindici parrucchieri di Grevena, cittadina della Grecia, che sono venuti a trovarci grazie all'intervento di Euromobilita e il progetto Erasmus Plus, che invita alla formazione.Abbiamo raccontato loro la nostra storia: come e dove è cominciata, la scelta di questo salone e degli arredi, i prodotti Davines, la comunicazione dedicata, le tecniche utilizzate per la colorazione ed ogni dettaglio legato al desiderio di lavorare in modo qualitativamente alto ma nel rispetto dell'ambiente. L'esperienza è stata emozionante e formativa da entrambe le parti: tantissime le loro domande e le loro curiosità, anche riguardo gli eventi che organizziamo.

Ringraziamo ancora Euromobilita, l'Associazione dei Parrucchieri di Grevena e la dottoressa Isidora Triantafyllidou, che ha tradotto per noi e ha invitato questo gruppo.

RiccioCapriccio ruleZ!

Be my Valentine: cosa regalo per San Valentino?

valen_evidenza.jpg

Mancano ormai pochissimi giorni a San Valentino e voi siete nel panico più totale? Vi aiutiamo noi!

DAVINES-Authentic_defLa linea Authentic di Davines è perfetta: quattro prodotti multiuso, adatti a corpo, capelli e viso, privi di siliconi e parabeni. Arricchiti con attivi da agricoltura biologica, tra cui Olio di Sesamo bio, Olio di Jojoba bio, Olio di Girasole bio e Burro di Karitè bio, Olio di Cartamo biologico, sono nutrienti ed idratanti, ricchi di vitamine, dalle preziose proprietà rigenerative e antiossidanti.


tangle-teezer_defPerché pettinarsi con una spazzola normale quando si può scegliere Tangle Teezer? Disponibile in tantissimi colori, non strappa i capelli grazie ai suoi dentini equidistanti ed è bellissima! Trovate questi prodotti da RiccioCapriccio, e se proprio siete indecisi scegliete una gift card valida per tutti i servizi e i prodotti offerti da noi.


avere_barba_defPer il vostro Valentino barbuto e sexy i prodotti di Avere la Barba: shampoo e olio dedicati alla parte del viso che più amiamo accarezzare.


redo_defSe pensate che gli accessori non sono mai troppi, scegliete quelli realizzati da ReDo: sbirciate la nuova collezione sulla loro pagina facebook!


snobtee_defUna t-shirt per lanciare messaggi (d'amore? beh, dipende): le #SnobTee sono il regalo ideale.


flaccy_defUn'illustrazione è per sempre: i disegnetti di Flaccidia per dichiarare il vostro amore in modo originale ed insolito.


Anche il pacchetto dev'essere perfetto: ricordate di scrivere un biglietto pieno di sentimento per un regalo che sarà ricordato a lungo. Buon San Valentino a tutti!

Il Club delle Impedite part #3: so '60!

    

 

 

Il Club delle Impedite è sempre più coeso: il 29 gennaio da RiccioCapriccio le nostre valorose donzelle, sfidando il maltempo, si sono riunite per combattere contro l'umidità e le doppie punte.Il tema della serata sono stati i favolosi anni '60: il nostro staff ha riprodotto le acconciature delle icone di stile Brigitte Bardot e Twiggy; la make up artist Marianna Camillò ha svelato tutti i segreti per una riga di eyeliner perfetta e Grazi, che si occupa del benessere delle mani, ha realizzato una nail art semplice e d'effetto. Le nostre Impedite ce l'hanno messa tutta: fra nuvole di lacca e occhi bistrati, si sono sfidate fra loro per contendersi la nostra favolosa corona.

La Regina della serata è stata Fabiana, una vera Impedita DOC!

Hanno collaborato con noi le mitiche ReDo che hanno omaggiato le ragazze con dei bellissimi passamontagna da motorino, coloratissimi e rigorosamente realizzati a mano. Per sapere di più sui loro corsi e sulle loro attività, clicca qui.

Grazie a tutte per aver partecipato alla serata, senza di voi nulla sarebbe possibile. Seguiteci: ce ne saranno ancora!

Stay hungry, stay Impedita!

[Ph. Fabiana Milza, Giulia Milza]

Idee per un matrimonio d'inverno

I matrimoni d'inverno sono suggestivi e romantici: creano un'atmosfera magica e romantica perfetta per il vostro giorno più bello. Se state pensando di scegliere uno dei mesi invernali per celebrare il vostro giorno più bello, qui troverete qualche idea a cui ispirarvi. L'atmosfera Il paesaggio invernale regala scorci indimenticabili. Se c'è la neve ancora di più.

L'abito Per restare al caldo e valorizzare comunque il vostro abito, scegliete un cappottino in cachemire leggero e sottile oppure una pelliccia corta (finta! mi raccomando).

Gli inviti e i segnaposto Per restare in tema gli inviti con un fiocco di neve sono perfetti! Deliziosi i segnaposto con ricordo da conservare. Per la tavola ci sono mille varianti: candele e rami decorati renderanno l'atmosfera estremamente soft e romantica.

I capelli Affidatevi sempre ad un bravo professionista: il freddo è implacabile contro i capelli! Lo chignon resta sempre l'acconciatura ideale: valorizzatela con spilloni o fermacapelli luminosi.

Il makeup Il trucco di una sposa deve essere leggero, etereo, morbido: scegliete se concentrare l'attenzione sugli occhi o sulla bocca.

Il bouquet Per il vostro bouquet scegliete fiori di stagione: potrete aggiungere delle bacche rosse se il matrimonio si celebra nel periodo natalizio. Sempre perfette le rose bianche o fiori dai colori tenui e delicati.

La torta Il dolce può essere ispirato al tema della festa, oppure avere elementi che ricordino l'inverno. Quello che conta è che sia il coronamento di una giornata da ricordare!

La promessa Resta il momento più importante: maschietti, se scegliete il giorno di Natale per chiedere la mano alla vostra bella, perché non sorprenderla facendole trovare una decorazione sull'albero un po'"particolare"?

RiccioCapriccio saprà consigliarti al meglio per l'acconciatura giusta e per il makeup in grado di valorizzare appieno la tua bellezza!

[Photos Bridal.com]