13/10 SAL8 per INQUIETE: parliamo di aggressività femminile

600X600_post-2.jpg

Ritorna #SAL8 il forum femminista di Riccio Capriccio Eco-parrucchieri con una special edition pensata per il Festival Inquiete!

Saremo, infatti, in trasferta nell'accogliente location del Club 55 al Pigneto, immerse nella meravigliosa atmosfera di InQuiete 2019, festival di cui RiccioCapriccio è entusiasta sostenitore sin dalla prima edizione.

Una serata tutta al femminile in cui incontrarsi, conoscersi e dire la propria senza imbarazzo sui grandi temi che riguardano le donne.

Abbiamo scelto di parlare di Aggressività femminile, ascoltando le esperienze di 6 donne differenti provenienti dal mondo dell'arte, dello sport, della cultura e della lotta, accomunate tutte da grinta, ironia e... aggressività? Chissà!

Cercheremo di capire come stanno realmente le cose e dare risposta alle domande che ci attanagliano da sempre:

- Possibile che la donna grintosa sul lavoro, nello sport e nelle relazioni, debba essere sempre stigmatizzata come isterica, pazza o maschio mancato?
- Possibile che la remissività sia l'unica dote condivisibile?
- Dobbiamo ancora sentir parlare di gentil sesso?
- E se invece l'aggressività femminile fosse un fenomeno vitale e necessario per ogni donna per creare il proprio spazio e la propria indipendenza sia in campo privato che lavorativo?

Lo scopriremo attraverso le storie di:

- Simona Ammerata
"Vulnerabile sarai tu!"

-
Gaia Benzi
"La prima volta che ho dato un pugno"

-
Maria Cafagna
" Senza chiedere il permesso"

- Mariangela Caiffa
"Aggressiva per necessità"

-
Monica Di Sisto
"Ero una brava ragazza poi ho incontrato i no global"

-
Bianca 'la Jorona' Giovannini
" la difficoltà di essere una donna libera nella vita e nella musica"


A tenere le fila la giornalista e autrice Alessandra Di Pietro.
A creare scompiglio, invece, l'attrice Claudia D'Angelo che tra un affondo sarcastico e l'altro ci regalerà momenti di intensa poesia.

Ricorda per noi la protagonista sei tu!
Ti aspettiamo!

info—>fb : SAL8 per Inquiete

info@ricciocapriccio.com
______________________
___________________________________________

* L’ingresso è gratuito e riservato ad un pubblico femminile