Trucchetti per un eyeliner al top

eye.jpg

Ciao amica dalla mano tremolante,

questo post è per te! Se ogni giorno pensi: aaaah, quanto sarebbe bello farmi una riga di eyeliner decente, aaaah quanto sarebbe bello essere in grado di non sbafarmi interamente la faccia con il pennino, aaaaah quasi quasi me lo faccio tatuare fermati: con questi trucchetti e sì, pratica, tanta pratica, diventerai più brava di Moira Orfei (che lei di eyeliner ci capiva, credimi).

Veniamo al dunque: qui sotto troverai un elenco di trucchetti che ho provato e rubato in giro da video tutorial e stalking selvaggio dei profili instagram di grandi truccatori.

1) Scegli lo strumento giusto per te

Ci sono grossomodo tre tipologie di strumenti per disegnare una riga glamorous sui tuoi occhi: matita, eyeliner liquido, eyeliner in gel. Se sei una principiante ma tanto volenterosa usa la matita, è più gestibile. Piccola raccomandazione: temperala bene prima di utilizzarla ma fai in modo che non sia troppo appuntita, ché cavarsi gli occhi non è molto trendy, diciamo. Inoltre puoi sfumare e correggere il tratto molto più facilmente.

2) Sii delicata

La prima cosa che farai istintivamente sarà tirare la palpebra per avere una base più liscia su cui muoverti. Io sono assolutamente contraria, la pelle intorno agli occhi è sottile e delicata. Se proprio non riesci diversamente cerca di tenere le dita più verso il sopracciglio.

3) Comincia dall'esterno

Sarà più facile tracciare la tua riga di eyeliner se tratteggerai la codina esterna prima. Disegna quindi il primo tratto, così potrai decidere anche l'altezza della tua coda, se in stile Winehouse o più sobria e sottile. Prosegui al contrario, esterno-interno e poi riempi di colore la tua riga.

4) Ripassa

Ora hai la tua base: per un colore più strong usa l'eyeliner liquido per ripassare la riga che hai disegnato con la matita.

5) Mai senza cotton fioc

Hai fatto un errore? Niente paura: immergi la punta di un cotton fioc nel tuo struccante di fiducia e correggi fino ad ottenere l'effetto che desideri.

6) Tieni gli occhi chiusi

Una volta che hai ottenuto la riga che ti piace ti prego, non sbattere violentemente gli occhi! Tienili chiusi fino a quando non sentirai che il liquido si sarà asciugato: eviterai l'effetto stampino.

7) A tutto c'è rimedio

La tua riga fa schifo anche se hai seguito questi consigli? Prima di lasciarti andare ad una crisi esistenziale del tipo: oh mio dio perché non ci riesco, ho le mani di biscotto usa uno sfumino e porta il colore verso l'alto e per la metà dell'arcata palpebrale: una riga di eyeliner ha in sé il potere nascosto di trasformarsi in uno smokey eye!


 Ph. Federico Massimiliano Mozzano

Ph. Federico Massimiliano Mozzano

SHUT UP AND TAKE MY MAKE UP! COME ESSERE SE STESSE MA MEGLIO

di Tamara Viola

Una donna dalla chioma sobria. Beauty digital strategist, nella vita dentro l'internet prepara per le aziende più cool strategie digitali con l'eyeliner. Socializza molto, online e offline. Puoi leggere i suoi deliri su Citazionisti Avanguardisti o scoprire cose del suo lavoro qui. Nel tempo libero si imbelletta, legge e fa parlare i biscotti.