Piccolo vademecum per la cura dei capelli ricci

riccia.jpg

Una delle domande che ci fate più spesso è: Come tagliate i capelli ricci? Spesso avete dei dubbi e anche un po’ di paura. Lo capiamo: il taglio e la manutenzione dei capelli ricci necessita di esperienza e cura. Inoltre, ogni riccio è diverso: qui inseriamo una serie di consigli che si adattano a quasi tutte rispondendo alle domande/richieste che ci fate di solito.

COME TAGLIATE I CAPELLI RICCI?

Prima del taglio facciamo una consulenza: capiamo qual è lo stato del riccio e di che tipo è. Solitamente, tagliamo i capelli prima da bagnati e li rifiniamo da asciutti. Diverso è per esempio se si tratta di un capello dal riccio afro: in quel caso il taglio viene effettuato dopo l’asciugatura.

VOGLIO IL CASCHETTO!

Sconsigliamo a chi ha i capelli ricci di scegliere un taglio con una lunghezza pari: per rendere giustizia ai ricci che sono dinamici è molto meglio un taglio scalato, irregolare. Questo consentirà ai ricci di “svilupparsi” in tutta la loro bellezza.

VOGLIO LA RIGA AL CENTRO!

Per consentire ai ricci di essere vibranti la scelta ideale è quella di seguire il loro verso naturale, senza creare cambiamenti che potrebbero alternarne la forma.

love.jpg

SE METTO IL BALSAMO O FACCIO LA MASCHERA I RICCI SI APPESANTISCONO?

Per niente! Una delle caratteristiche dei capelli ricci è proprio la mancanza di idratazione: è fondamentale quindi usare prodotti adatti. Quelli che consigliamo in salone appartengono alla linea Love di Davines, creata appositamente per i ricci. Prevede shampoo e conditioner; noi ci uniamo anche il latte idratante OI e il Crea Ricci per completare lo styling.

NON MI SPAZZOLO MAI I CAPELLI

Ci sono molte ragioni per cui è difficile spazzolare i capelli ricci: per loro natura tendono ad intrecciarsi e pettinarli quando sono asciutti diventa complicato. Consigliamo di pettinarli prima dello shampoo usando una spazzola adatta (ad esempio la Tangle Teezer) che sciolga i nodi senza farvi soffrire oppure pettinarli da bagnati prima di risciacquare il balsamo o la maschera.

STRIZZO SEMPRE I CAPELLI CON L’ASCIUGAMANO

Nope! Niente strizzamenti che favoriscono la formazione del crespo: molto meglio tamponarli.

POSSO ASCIUGARE I CAPELLI CON IL PHON CLASSICO?

Meglio di no. L’asciugatura ideale del riccio richiede l’uso del diffusore che permette di dare volume alla chioma evitando che i ricci si appiattiscano, perdendo dinamicità. D’estate lasciarli asciugare naturalmente è la scelta migliore.

VOGLIO I CAPELLI LISCI!

Di tanto in tanto ci sta, capiamo che si possa avere voglia di vedersi con un’acconciatura diversa ma sconsigliamo l’utilizzo eccessivo di piastre che fanno perdere ai capelli molta idratazione.

Speriamo di esservi stati utili! Se avete altre domande lasciate qui un commento oppure scriveteci sulla nostra pagina facebook :)

Evviva i ricci!