Make up adesivo: Violent Lips

lips

Con l’estate la voglia di truccarsi si riduce a zero: la sola idea di spennellarsi il viso con fondotinta, ombretti e quant’altro ci fa impazzire e aneliamo un minimo di abbronzatura che ci permetta di portare il viso nudo e magari, si spera, sudare un po’ meno.

Dagli Stati Uniti però, arriva una nuova tendenza: quella del trucco adesivo.

Le sorelle Isabella and Sophia Haddad hanno fondato nel 2011 la Violent Lips, azienda di make up tutta dedicata al trucco trasferibile, come concetto molto simile ai tatuaggi temporanei Paperself di cui vi avevo raccontato qui (sono bellissimi d’estate!).

La Violent Lips ha una serie di combinazioni di rossetti particolarissime e adesso alla collezione si sono aggiunti anche i trasferibili per gli occhi, a metà fra la linea di eyeliner Winehouse style e l’ombretto.

Usarle è semplicissimo.

Cosa vi serve? Un paio di forbici, del cotone inumidito con un po’ d’acqua, uno specchio e i vostri Violent lips/eyes.

Occorre prenderci la mano ma trovo che siano una bella soluzione in questi mesi caldissimi per dare un tocco di colore agli occhi e alle labbra.

Durano dalle quattro alle otto ore e possono essere eliminati con l’uso di un olietto o semplicemente tirando via la stringa.

Sul loro sito, oltre alla lista di prodotti, trovate anche dei mini tutorial che vi aiutano ad applicarli al meglio.

I prodotti non sono testati sugli animali, sono adatti ai vegani e sono prodotti al cento per cento negli Stati Uniti.

Potete acquistarli online sul loro sito o nelle Sephora statunitensi.

Chi l’avrebbe mai detto che appiccicare le figure sull’album di Beverly Hills sarebbe tornato utile un giorno!


SHUT UP AND TAKE MY MAKE UP! COME ESSERE SE STESSE MA MEGLIO

di Tamara Viola

Una donna dalla chioma sobria. Socializza molto, online e offline. Puoi leggere i suoi deliri su Citazionisti Avanguardisti.

Nel tempo libero si imbelletta, legge e fa parlare i biscotti.