#JustFiveThings: i cinque indispensabili del mio make up

fashion-girl-makeup-paint.jpg

Da qualche tempo sul web impazza l’hashtag #JustFiveThings: le cinque cose indispensabili. Il sistema viene applicato a molti ambiti: bellezza, cucina, salute.

Oggi vi indico i miei cinque fondamentali del make up, immaginando di essere in un luogo dove non esistono delle Sephora.

Protezione solare

Ok, forse sono un po’ ossessionata ma la protezione solare salva la pelle da macchie, segni d’invecchiamento e malattie ben più gravi. Quest’anno ne ho provate diverse in versione spray, le trovo più pratiche. La mia preferita? E’ della Roche Posay: invisibile, non occorre spalmarla e protegge benissimo.

Mascara

Come si può rinunciare a delle ciglia scerbiattose? Anche senza ombretto e eyeliner, lo sguardo può essere vivo e aperto. Il mio prediletto del momento? Il Better Than Sex di Too Faced che con il suo scovolino a farfalla allunga e infoltisce.

Burro di cacao

Detesto le labbra secche e disidratate. Per questo sono una consumatrice folle di burrocacao: adesso sto utilizzando il Bee’s wax lip balm di Burt’s Bees alla cera d’api, anche come impacco notturno.

Correttore

Sono portatrice sana di occhiaie da che ne ho ricordo. Per questo, anche quando non indosso il fondotinta, cerco sempre di coprirle. Mi piace tantissimo il Lock It di Kat Von D, disponibile in una miriade di colori.

Acqua profumata

Va bene, non è proprio un pezzo di make up ma nella stagione calda non riesco a farne a meno: quelle della Frais Monde sono senza alcool, fresche e delicate.

 

Quali sono le vostre #JustFiveThings?


tam.jpg

SHUT UP AND TAKE MY MAKE UP! COME ESSERE SE STESSE MA MEGLIO

di Tamara Viola

Una donna dalla chioma sobria. Socializza molto, online e offline. Puoi leggere i suoi deliri su Citazionisti Avanguardisti.

Nel tempo libero si imbelletta, legge e fa parlare i biscotti.