Riviera: ricchissimi e tendenzialmente molto loschi

SERIE_TV_RIVIERA.jpg

10 Cose che odio di te l’avete presente tutti, GIUSTO?

Ecco, Julia Stiles è diventata grande e dopo film di dubbio gusto (Omen, molta paura) è approdata su una nuova serie tv prodotta da Sky dove la gente è ricca ma ricca da far schifo, frequenta le aste di quadri perché i soldi veri girano lì e gli uomini muoiono su barche di millemila metri in circostanze sospette mentre ragazzine si lanciano nude in mare.

Riviera è un thriller, ci sono misteri dappertutto e nel cast spuntano personaggi indimenticabili tipo l’Irina Derevko di Alias e Simon di Misfits che poi vabbè ha fatto pure GOT ma anche un po’ che due palle.

Tutto il pilot è il cliché del cliché, c’è l’ex moglie cattivona ricchissima (Irina!), la nuova moglie giovane odiata ma anche amata (Julia Stiles aka Georgina), i tre figli tra cui la ragazzina problematica che si taglia le braccia, il ragazzo che uuuh chissà cos’ha da nascondere ed il tossico ma con stile che ha successo, Ferrari e kg di bamba.

Il padre di questi tre casi umani è quello che muore nelle circostanze di cui sopra e dopo 8 minuti di puntata è chiaro che c’è del losco in riviera.

La cosa mega ridere di tutto ciò è soprattutto il fatto che l’ambientazione è, appunto, nella riviera francese fatta di green screen e gente che parla francese.

Tutto trashissimo ma che vuoinonvuoi ti fa venir voglia di sapere come andrà a finire. E allora sì, bravi tutti!

Ps. “nemmeno un po’, nemmeno un pochino, nemmeno niente”. Sipario, applausi.


fran.jpg

IO VERAMENTE LA FAVOLOSITA'

LA FAVOLOSA RUBRICA SPIN-OFF DI IO VERAMENTE GUARDA

di Francesca Giorgetti

29 anni, ultimamente romana ma pratese per sempre. Appassionata a livelli patologici di serie tv e Maria De Filippi. Lavora in tv e scrive di serie anche su Io Veramente Guarda.